Centro Danzaricerca - Agnese abbraccia vater - posa artistica

Debutto di Roberto Bolle a Baden Baden, con l’Orpheus

Written by danzaricerca on 14 ottobre 2011. Posted in Appuntamenti e Segnalazioni, News, Opera e Balletto

  • Sumo

Lo splendido ballerino Roberto Bolle debutta, con la prima delle quattro date previste, nel soggetto di Orpheus creato per l’etoile scaligero dal famoso coreografo John Neumeier di nazionalità germanica.

E’ a  Baden Baden, il palcoscenico tedesco che questa sera offrirà una prima attesissima, che Roberto si esprimerà  in «Un ruolo plasmato su di me e che, allo stesso tempo, mi ha coinvolto molto – ha commentato l’etoile, dal 2009 anche Principal Dancer dell’American Ballet Theatre di New York –. Sicuramente uno dei più impegnativi della mia carriera».

Dello spettacolo, che sarà rappresentato stasera e domani, 15 ottobre, a Baden Baden mentre il 27 e il 28 ottobre allo Staatsoper di Amburgo, per ora sono previste quattro repliche, di cui un estratto è stato messo in scena al Teatro alla Scala di Milano all’interno del “Gala des Étoiles” nell’aprile 2011. Accanto a Roberto Bolle, la prestigiosa Compagnia di Neumeier, l’Hamburg Ballet, con Hélène Bouchet nei panni di Euridice. (cit.)

Noi facciamo il tifo per questo grandissimo ballerino italiano, entrato da giovanissimo nella Scuola di Ballo del Teatro alla Scala, che fu scelto da Rudolf Nureyev per interpretare il ruolo di Tadzio nel balletto Morte a Venezia di Flemming Flindt e, per usare un francesismo: “Merda, merda, merda“!

Tags: , , , , , , ,

Trackback from your site.

Leave a comment